COLLANA
"SUL SENTIERO"

Uno studio sul percorso spirituale
di Bianca Carelli

img sul sentiero



Questi utilissimi saggi sono il frutto della ricerca di una persona dedita alla spiritualità, che pubblica gratuitamente e sotto pseudonimo.
Questi saggi possono essere copiati e diffusi liberamente, purchè non alterati.
Essi si trovano su vari servers.
Clicca su ciascun titolo per scaricare il testo completo in pdf.


SUL SENTIERO I

Dalla ‘divina inquietudine’ alla Gioia


Si rivolge alle “anime pronte” che hanno appena scoperto il Sentiero dell’Evoluzione. Si propone di individuare il percorso degli aspiranti spirituali di ogni tempo e tradizione, che conduce - attraverso successivi ampliamenti di coscienza - dalla separatività all'Empatia universale e dall'inquietudine esistenziale improduttiva alla scoperta del proprio ruolo, individuale e di Gruppo, nel Piano di evoluzione del Pianeta.



SUL SENTIERO II

L’aspirante e l’Alchimia Interiore


Descrive il lavoro alchemico di trasmutazione e purificazione svolto da ogni aspirante sul Sentiero spirituale al fine di modificare i suoi strumenti fisici, emotivi e mentali per diventare in un primo tempo canale atto a ricevere con chiarezza le Idee superiori, e, infine, strumento sempre più perfezionato per poterle concretizzare sul piano fisico in armoniosa consonanza con il Piano divino.



SUL SENTIERO III

Il Pensiero che ordina


La nostra mente, se guidata da Volontà, Intelligenza e Amore, può diventare “ordinatrice” del vivere poiché, con la ripetizione di forme-pensiero evolutive, eleva il livello generale della “massa critica” pensante. Siamo pertanto “responsabili” di ciò che pensiamo, poiché il nostro pensiero è il mezzo più potente che possediamo per costruire Visioni più ampie e più alte di quelle nelle quali viviamo e per promuovere l’avanzamento non solo delle nostre piccole vite ma della “coscienza globale” dell’Umanità.



SUL SENTIERO IV

L’Educazione e la Bellezza


Indica le modalità in cui Educazione, Istruzione, Arte, Creatività e Bellezza saranno concepite e attuate nell’Età dell’Acquario in cui l’Umanità sta entrando. Esse saranno intese come mezzi di espressione dell’Anima e rispecchieranno, in consonanza con gli Archetipi divini, la volontà di condividere i processi creativi, di sublimare le energie, di ampliare la coscienza individuale e di gruppo.



SUL SENTIERO V

L’Umanità verso l’Uno



Prospetta la nuova Spiritualità e la nuova Etica cui l’Umanità si sta sempre più accostando in questo periodo in cui tramonta l’Era dei Pesci, caratterizzata dai riferimenti all’autorità e dal devozionalismo fideistico, e sorge l’Era dell’Acquario, in cui l’Umanità, superando separatismi dogmatici e dottrinari, si riconoscerà affratellata nella costruzione di una Nuova Umanità e nella tensione al Dio Unico.



SUL SENTIERO VI

L’INIZIATO

­

Descrive, in un linguaggio lirico e con metafore trasparenti, tappe e aspetti del Sentiero evolutivo della Conoscenza e dell’Amore che a volte si susseguono, a volte si intersecano o si sovrappongono.

Il Pellegrino attraversa situazioni interiori e passaggi diversi: le tenebre dell’ignoranza e dell’attaccamento alla forma (I, La Notte oscura); la conoscenza e il perfezionamento di sé (II, L’Alchimia interiore); il sorgere dell’aspirazione spirituale (III, L’Aspirazione); la rivelazione dell’Altro da sè e dell’Amore (IV, L’Amore che irrompe); la volontà determinata di intraprendere il Sentiero che conduce alla Casa del Padre (V, La scoperta del Sentiero); la scelta di servire l’Umanità (VI, Il Servizio); il risveglio delle qualità dell’Anima (VII, Il Risveglio); il dominio del Pensiero (VIII, Il Pensiero creatore); il riconoscimento dell’Ordine del Tutto (IX, Il Senso e l’Ordine); la consapevolezza dell’Uno in cui “viviamo e siamo” (X L’Unità); l’ideazione e costituzione di Gruppi umani ispirati agli Archetipi divini (XI, Le Nuove Comunità); la percezione del Superiore (XII, La Visione).




alla home page di Redazione Vita